Vin Santo di San Niccolò 2014

L’autentico vinsanto del Chianti Classico, né troppo secco né troppo dolce. Fatto nel rispetto più rigoroso della tradizione, con i grappoli di Malvasia bianca e di poco Trebbiano fatti appassire appesi, in ambiente areato, e non sui cannicci. E poi in caratelli che hanno madri di 20-30 anni.

Note degustative: colore ambrato e brillante. Al naso si avvertono note di frutta secca, miele, caramello e frutta candita. Al palato è avvolgente e ampio e dà una sensazione di farina di castagne e con un finale lungo e piacevole.

Abbinamenti: tipico abbinamento con i cantucci toscani ed in generale con la pasticceria secca, la sua non eccessiva dolcezza lo rende un  abbinamento originale con formaggi erborinati.

01-13-Castellare

Scheda tecnica

Denominazione
DOC Vin Santo del Chianti Classico
Prima annata
1993
Tipologia
Dolce naturale strutturato e complesso
Comune di produzione
Castellina in Chianti (SI)
Tipo di terreno
Terra fine con poco scheletro
Altimetria vigneto
350-400 mt. s.l.m.
Sistema di allevamento
Guyot semplice e doppio
Densità d'impianto
Da 3500 ceppi per ettaro
Resa per ettaro
30/35 Ql
Epoca della vendemmia
Fine di Settembre
Vinificazione
In caratelli di rovere e castagno
Affinamento
in caratelli e in bottiglia
Durata dell'affinamento
5 anni
Affinamento in bottiglia
8 mesi
Formati disponibili
0,375 l

Riferimenti Specifici

Download

Vin Santo

Scheda tecnica del prodotto

Download (299.19k)