Canonico 2019

Uno Chardonnay di grande struttura e mineralità, complesso, da bere anche fra qualche anno. Capace di reggere anche i piatti più saporiti, grazie alla vinificazione in barrique e al lungo affinamento in bottiglia. Uno Chardonnay di stile borgognone, per chi ama la profondità del gusto.

Note degustative: giallo oro con riflessi paglierino. Sentori di fico, pera, pane tostato e mandorle con note di fieno e pesca bianca. Al palato è fresco, con un attacco iniziale di mela verde e un tocco di scorza d’arancia.

Abbinamenti: si accompagna bene con pesci salati e crostacei al forno. Consigliato anche con carni bianche fredde e formaggi erborinati.

01-12-Castellare

Scheda tecnica

Denominazione
Toscana IGT
Prima annata
1988
Tipologia
Bianco di grande struttura e longevità
Varietà
100% Chardonnay
Vigneti
Castellina in Chianti (SI)
Comune di produzione
Castellina in Chianti (SI)
Tipo di terreno
Calcareo, argilloso
Altimetria vigneto
350-400 mt. s.l.m.
Sistema di allevamento
Guyot capovolto
Densità d'impianto
Da 2.500 ceppi per ettaro
Resa per ettaro
40 Ql
Epoca della vendemmia
Fine di settembre
Vinificazione
In barrique
Fermentazione malolattica
Svolta
Affinamento
in barrique di rovere francese e bottiglia
Durata dell'affinamento in barriques
10 mesi
Affinamento in bottiglia
4 mesi
Formati disponibili
0,75 l

Riferimenti Specifici

Download

Canonico

Scheda tecnica del prodotto

Download (256.11k)